1. Posta : Vivere a ZANZIBAR

    di , il 12/7/2006 12:45

    Salve Ragazzi! Sono un italiano che ha lasciato il Cuore a Zanzibar. Ci sono stato con mia moglie in viaggio di nozze e al ritorno (con le lacrime agli occhi) ci siamo promessi che saremmo tornati per restarci. Io amo alla follia quel paese, l'allegria della gente, la natura incontaminata, la sensazione di libertà e tutto quello che l'isola ha da offrire. Mi sento uno "Spirito libero" e mi sta stretta la società attuale, percui la mia intenzione futura sarebbe quella di un trasferimento definitivo sull'isola, ma in che modo? Sono consapevole del fatto che l'esperienza vissuta durante il viaggio di nozze (2 settimane in villaggio turistico, tra l'altro) non ha niente a che vedere con l'insediamento definitivo, ci sarebbero una serie di problematiche che al momento ignoro e per questo sono a chiedervi delle "dritte" sulla possibilità per farlo. E' possibile vivere a Zanzibar per un Europeo? In che modo? Con mia moglie volevamo aprire un B&B, ci sono altre possibilità? Dal mio punto di vista non avrei problemi ad andare a pesca o coltivare frutta e verdura, ma mia moglie avrebbe un po' di perplessità percui dovrei garantirle una sicurezza "economica" (chiaro comportamento occidentale) che possa farla stare tranquilla.

    Grazie

    Davide

  2. ZANZIBARINOLOVE
    , 12/7/2006 12:45
    Salve Ragazzi! Sono un italiano che ha lasciato il Cuore a Zanzibar. Ci sono stato con mia moglie in viaggio di nozze e al ritorno (con le lacrime agli occhi) ci siamo promessi che saremmo tornati per restarci. Io amo alla follia quel paese, l'allegria della gente, la natura incontaminata, la sensazione di libertà e tutto quello che l'isola ha da offrire. Mi sento uno "Spirito libero" e mi sta stretta la società attuale, percui la mia intenzione futura sarebbe quella di un trasferimento definitivo sull'isola, ma in che modo? Sono consapevole del fatto che l'esperienza vissuta durante il viaggio di nozze (2 settimane in villaggio turistico, tra l'altro) non ha niente a che vedere con l'insediamento definitivo, ci sarebbero una serie di problematiche che al momento ignoro e per questo sono a chiedervi delle "dritte" sulla possibilità per farlo. E' possibile vivere a Zanzibar per un Europeo? In che modo? Con mia moglie volevamo aprire un B&B, ci sono altre possibilità? Dal mio punto di vista non avrei problemi ad andare a pesca o coltivare frutta e verdura, ma mia moglie avrebbe un po' di perplessità percui dovrei garantirle una sicurezza "economica" (chiaro comportamento occidentale) che possa farla stare tranquilla.
    Grazie
    Davide