1. Diario di Viaggio Italia: Parco nazionale d'Abruzzo

    di , il 15/7/2006 16:05

    28 maggio 2005

    Sabato

    Alle quattro e cinquanta partiamo diretti in Abruzzo per visitare il Parco Nazionale.

    Imbocchiamo l’A1 a Firenze Sud e alle sei e trenta siamo a Fabro; alle otto e quarantacinque usciamo a Pescina.

    Qui troviamo una deviazione e, per andare a Pescasseroli, dobbiamo passare da Ortona de’ Marsi che vediamo distesa su un pendio.

    Incontriamo San Sebastiano di Bisegna (a diciassette chilometri da Pescasseroli) e poi Bisegna (1200 metri s.l.m.).

    Scendiamo poi verso Pescasseroli dove giungiamo alle dieci.

    Ci sistemiamo all’albergo “Il ...

  2. graziano
    , 15/7/2006 16:05
    28 maggio 2005
    sabato
    Alle quattro e cinquanta partiamo diretti in Abruzzo per visitare il Parco Nazionale.
    Imbocchiamo l’A1 a Firenze Sud e alle sei e trenta siamo a Fabro; alle otto e quarantacinque usciamo a Pescina.
    Qui troviamo una deviazione e, per andare a Pescasseroli, dobbiamo passare da Ortona de’ Marsi che vediamo distesa su un pendio.
    Incontriamo San Sebastiano di Bisegna (a diciassette chilometri da Pescasseroli) e poi Bisegna (1200 metri s.l.m.).
    Scendiamo poi verso Pescasseroli dove giungiamo alle dieci.
    Ci sistemiamo all’albergo “Il ...