1. Diario di Viaggio Italia: Marche centrali

    di , il 30/8/2006 15:25

    Serenità e posti incantati!

    Numana come base.

    Per la sua spiaggia: le "cale" di sassolini che fanno concorrenza al mare della Grecia…

    Per il monte Conero: promontorio sul mare, spezza le lunghe e sabbiose spiagge tra Trieste e il Gargano e rende il paesaggio unico nel suo genere, dove fare lunghe gite in mezzo alla natura…

    Per l'entroterra: una miriade di paesini incantati sui quali arrampicarsi per le vie strette e ripide, dove si respira la storia di un tempo che ormai non torna più, dove riecheggiano rumori di ...

  2. lissil
    , 30/8/2006 15:25
    Serenità e posti incantati!
    Numana come base.
    Per la sua spiaggia: le "cale" di sassolini che fanno concorrenza al mare della Grecia…
    Per il monte Conero: promontorio sul mare, spezza le lunghe e sabbiose spiagge tra Trieste e il Gargano e rende il paesaggio unico nel suo genere, dove fare lunghe gite in mezzo alla natura…
    Per l'entroterra: una miriade di paesini incantati sui quali arrampicarsi per le vie strette e ripide, dove si respira la storia di un tempo che ormai non torna più, dove riecheggiano rumori di ...