1. Diario di Viaggio Spagna: Una scelta ad occhi chiusi: MINORCA

    di , il 7/9/2006 10:07

    Non avevamo grandi pretese: destinazione mare, possibilmente con spiaggia, desiderio di tranquillità, bisogno d’assoluto riposo. Certo che la scelta del periodo, settimana dal 20 al 27 agosto, metteva in crisi la nostra disponibilità economica. Alla fine, giunti al cospetto della signorina dell’agenzia di viaggi, dopo aver sfogliato le offerte per Formentera, Croazia, Tunisia e Grecia, dalle mie labbra è uscita la parola “Minorca”. E così, sull’onda dell’entusiasmo, a meno di dieci giorni dalla data di partenza, abbiamo prenotato una settimana, in formula roulette, un appartamento a ...

  2. miticalu
    , 7/9/2006 10:07
    Non avevamo grandi pretese: destinazione mare, possibilmente con spiaggia, desiderio di tranquillità, bisogno d’assoluto riposo. Certo che la scelta del periodo, settimana dal 20 al 27 agosto, metteva in crisi la nostra disponibilità economica. Alla fine, giunti al cospetto della signorina dell’agenzia di viaggi, dopo aver sfogliato le offerte per Formentera, Croazia, Tunisia e Grecia, dalle mie labbra è uscita la parola “Minorca”. E così, sull’onda dell’entusiasmo, a meno di dieci giorni dalla data di partenza, abbiamo prenotato una settimana, in formula roulette, un appartamento a ...