1. Diario di Viaggio Canada: Gli Zar in Canada

    di , il 26/9/2006 16:31

    Nell’immaginario collettivo il Canada ha rappresentato per me qualcosa di misterioso che riusciva a fondere la modernità con gli aspetti ancora intatti della natura e per tale motivo per le nostre vacanze estive, io e la mia compagna ci siamo diretti alla volta dell’est Canada-Quebec.

    Abbiamo acquistato il biglietto aereo all’Air France (€ 780/persona - andata Roma-Toronto e ritorno Montreal – Roma), prenotato tramite internet l’autovettura alla Hertz per 10 giorni (€ 400,00) e i pernottamenti dal 19 agosto al 22 allo Sheraton di Toronto (€ 420,00) e ...

  2. danilovejana
    , 26/9/2006 16:31
    Nell’immaginario collettivo il Canada ha rappresentato per me qualcosa di misterioso che riusciva a fondere la modernità con gli aspetti ancora intatti della natura e per tale motivo per le nostre vacanze estive, io e la mia compagna ci siamo diretti alla volta dell’est Canada-Quebec.
    Abbiamo acquistato il biglietto aereo all’Air France (€ 780/persona - andata Roma-Toronto e ritorno Montreal – Roma), prenotato tramite internet l’autovettura alla Hertz per 10 giorni (€ 400,00) e i pernottamenti dal 19 agosto al 22 allo Sheraton di Toronto (€ 420,00) e ...