1. Diario di Viaggio Svezia: Sulle tracce d Kurt Wallander

    di , il 8/11/2006 15:59

    Il commissario Wallander è stato il mio trait d’union con la Svezia. Con Ystad, in particolare, e con la Scania.

    Vi racconto perché.

    La mia vita di lettrice è strettamente intrecciata alla mia vita reale. Alle stagioni. Alla luce ed agli avvenimenti.

    Mi sono trasferita ad Alessandria a fine agosto del 2003: l’autunno, qui in Piemonte, inizia – in linea di massima – a settembre. Ci sono tutti i requisiti classici dell’autunno: le fogli ingiallite che cadono, una specie di leggera nebbiolina, il calore del sole più tenue. Nel ...

  2. kagilla
    , 8/11/2006 15:59
    Il commissario Wallander è stato il mio trait d’union con la Svezia. Con Ystad, in particolare, e con la Scania.
    Vi racconto perché.
    La mia vita di lettrice è strettamente intrecciata alla mia vita reale. Alle stagioni. Alla luce ed agli avvenimenti.
    Mi sono trasferita ad Alessandria a fine agosto del 2003: l’autunno, qui in Piemonte, inizia – in linea di massima – a settembre. Ci sono tutti i requisiti classici dell’autunno: le fogli ingiallite che cadono, una specie di leggera nebbiolina, il calore del sole più tenue. Nel ...