1. Diario di Viaggio Bolivia: La natura infinita..

    di , il 1/1/2007 17:39

    Quelli che come me hanno avuto la fortuna di visitare il Nicaragua, non potranno non amare la Bolivia, che si presenta al viaggiatore senza fronzoli né comodità, senza alcuna concessione al turismo dei gruppi organizzati e del tutto compreso.

    Questo è un paese difficile, sia per l’altitudine che sugli altipiani andini non scende quasi mai sotto i tremila metri, sia per il freddo che nella zona desertica del salar de Uyuni e del deserto di Soliloi (l’omologo del vicino Atacama cileno), tocca dopo il tramonto i 30 gradi ...

  2. Claudio Jack
    , 1/1/2007 17:39
    Quelli che come me hanno avuto la fortuna di visitare il Nicaragua, non potranno non amare la Bolivia, che si presenta al viaggiatore senza fronzoli né comodità, senza alcuna concessione al turismo dei gruppi organizzati e del tutto compreso.
    Questo è un paese difficile, sia per l’altitudine che sugli altipiani andini non scende quasi mai sotto i tremila metri, sia per il freddo che nella zona desertica del salar de Uyuni e del deserto di Soliloi (l’omologo del vicino Atacama cileno), tocca dopo il tramonto i 30 gradi ...