1. Diario di Viaggio Turchia: Turchi orgogliosi: e di che?

    di , il 15/1/2007 17:08

    Salve, questo è il racconto del nostro ultimo viaggio fatto la scorsa estate con mio marito Luca e mio figlio Marzio di 3 anni, siamo andati in Turchia, precisamente ad Antalya, nella zona corrispondente a quella che i Romani chiamavano Licia, ovvero terra del sole.

    La zona è splendida, territorialmente è ancora molto selvaggia, è molto verde con i boschi che arrivano a ridosso del mare lasciando poi spazio ad un'acqua che alterna verde e turchese nelle più intense sfumature.

    Di questo dovrebbero essere ogogliosi i Turchi: della splendida ...

  2. Enzo 11
    , 1/9/2011 22:46
    Uno che va in Turchia e va solo ad antalia e da questo vuole giudicare un intero paese, farebbe meglio a non scrivere niente, ci guadagna di sicuro.
    Io di campi coltivati ne ho visti piu che in Italia , lavorano sulle strade alle 06,00 del mattino, curano i giardini e sono ospitali da far sentire un turista a casa , prova a fare un giro in Turchia i tuoi discorsi li ho sentiti da gente che e stata 1 settimana in villaggio poi danno giudizi avendo visto solo da una finestra!!! Io ho fatto 6 mila km in 24 giorni di vacanza e ed ho avuto impressioni e visto cose un pó diverse dalle tue. Non me ne avere ma a me e pA iuta cosi tanto che non ho resistito a dare il mio commento .
  3. Sara1
    , 15/1/2007 17:08
    Salve, questo è il racconto del nostro ultimo viaggio fatto la scorsa estate con mio marito Luca e mio figlio Marzio di 3 anni, siamo andati in Turchia, precisamente ad Antalya, nella zona corrispondente a quella che i Romani chiamavano Licia, ovvero terra del sole.
    La zona è splendida, territorialmente è ancora molto selvaggia, è molto verde con i boschi che arrivano a ridosso del mare lasciando poi spazio ad un'acqua che alterna verde e turchese nelle più intense sfumature.
    Di questo dovrebbero essere ogogliosi i Turchi: della splendida ...