1. Diario di Viaggio Spagna: Barcellona da visitare e vivere

    di , il 23/3/2007 10:24

    Barcellona è una città unica, sempre in fermento, giovane, attiva e trasgressiva; la seconda città della Spagna è anche il capoluogo della Catalogna, regione autonoma non solo "per legge" , ma per lingua e cultura che la rendono "L'Europa della Spagna" (anche perché economicamente è la regione trainante).

    Spostamenti

    La dimensione "quasi" a misura d'uomo (circa 1.600.000 abitanti) rende possibile visitare Barcellona con calma a piedi, o grazie alle efficientissime linee di metropolitana o autobus (biglietto 1,25 Euro), ma anche col bus turistico (19,00 Euro ...

  2. Darioc
    , 23/3/2007 10:24
    Barcellona è una città unica, sempre in fermento, giovane, attiva e trasgressiva; la seconda città della Spagna è anche il capoluogo della Catalogna, regione autonoma non solo "per legge" , ma per lingua e cultura che la rendono "L'Europa della Spagna" (anche perché economicamente è la regione trainante).
    Spostamenti
    La dimensione "quasi" a misura d'uomo (circa 1.600.000 abitanti) rende possibile visitare Barcellona con calma a piedi, o grazie alle efficientissime linee di metropolitana o autobus (biglietto 1,25 Euro), ma anche col bus turistico (19,00 Euro ...