1. Diario di Viaggio Senegal: Senegal: la porta d’Africa

    di , il 27/3/2007 12:50

    Giovedì 21 Dicembre:

    Ricordo di aver letto di recente un diario di viaggio sul Senegal nel quale il protagonista, prima della partenza, diceva di sentirsi spesso chiedere: "Perché il Senegal ?" … Anche a noi è capitata la stessa cosa e abbiamo cercato di dare una risposta … Perché il Senegal è una meta intrigante, della quale abbiamo sentito parlar bene, ma soprattutto perché riteniamo possa darci un assaggio di Africa … quella vera!

    Dopo alterne e travagliate vicende circa le eventuali vaccinazioni da fare (alla fine, grazie alla disinformazione dell’agenzia, abbiamo fatto ...

  2. babacar
    , 18/1/2011 22:09
    Sono stata in Senegal dal 31 Dicembre 2010 al 14 Gennaio 2011. Ero al Royal Saly ed è stata una bellissima esperienza, soprattutto la gente mi è rimasta nel cuore. Ho fatto tutte le escursioni ed ho visto posti bellissimi. L'unica cosa che non mi è piaciuta sono i troppi francesi presenti nel villaggio, e poi non abbiamo avuto nessuma assistenza Alpitour. Ma a parte questo particolare sono stata molto bene, mangiato bene e credo che ritornerò in questo paese meraviglioso. Avevo già visitato il Kenia un paio di volte, Zanzibar e parte del resto d'Africa, ma il Senegal mi è piaciuto di più.
  3. LucaGiramondo
    , 27/3/2007 12:50
    Giovedì 21 Dicembre:
    Ricordo di aver letto di recente un diario di viaggio sul Senegal nel quale il protagonista, prima della partenza, diceva di sentirsi spesso chiedere: "Perché il Senegal ?" … Anche a noi è capitata la stessa cosa e abbiamo cercato di dare una risposta … Perché il Senegal è una meta intrigante, della quale abbiamo sentito parlar bene, ma soprattutto perché riteniamo possa darci un assaggio di Africa … quella vera!
    Dopo alterne e travagliate vicende circa le eventuali vaccinazioni da fare (alla fine, grazie alla disinformazione dell’agenzia, abbiamo fatto ...