1. Diario di Viaggio Spagna: Yo yo barcellona, viaggio a ritroso

    di , il 28/4/2007 12:56

    Gli spagnoli hanno tutti i nostri difetti, facile sentirsi a casa! Molti non parlano né capiscono l’inglese e sono un po’ caotici; in compenso sono persone disponibili e con un forte senso di appartenenza alla loro cultura, catalana specialmente. Me ne torno a casa con un po’ di rammarico, dopo 6 giorni passati a setacciare la ridente Barcellona e questo è sicuramente segno che … ne è valsa la pena!

    Partenza da Pescara, l’orario pessimo (20.30), ci induce a scegliere un Hotel in zona Girona…troviamo però disponibilità ...

  2. cicap77
    , 28/4/2007 12:56
    Gli spagnoli hanno tutti i nostri difetti, facile sentirsi a casa! Molti non parlano né capiscono l’inglese e sono un po’ caotici; in compenso sono persone disponibili e con un forte senso di appartenenza alla loro cultura, catalana specialmente. Me ne torno a casa con un po’ di rammarico, dopo 6 giorni passati a setacciare la ridente Barcellona e questo è sicuramente segno che … ne è valsa la pena!
    Partenza da Pescara, l’orario pessimo (20.30), ci induce a scegliere un Hotel in zona Girona…troviamo però disponibilità ...