1. Diario di Viaggio Italia: Scorci d'Umbria

    di , il 7/5/2007 07:59

    Ore 5:30 partenza con destinazione Orvieto, sosta prevista a Città della Pieve. Sulla Bologna Firenze accade qualcosa di “anomalo” una lunga coda si vede all’orizzonte ed all’improvviso siamo costretti a rallentare un poco la nostra marcia (2 ore fermi!!!!). A questo punto si deve modificare parte dell’itinerario previsto per i tre giorni di permanenza in Umbria, rinunciando ad alcune tappe (Cascia) ed aggiungendone altre più abbordabili visti i tempi ristretti (Spello).

    Verso le ore 13:00 arriviamo a Città della Pieve, ultimamente conosciuta come luogo di ...

  2. BETTI75
    , 7/5/2007 07:59
    Ore 5:30 partenza con destinazione Orvieto, sosta prevista a Città della Pieve. Sulla Bologna Firenze accade qualcosa di “anomalo” una lunga coda si vede all’orizzonte ed all’improvviso siamo costretti a rallentare un poco la nostra marcia (2 ore fermi!!!!). A questo punto si deve modificare parte dell’itinerario previsto per i tre giorni di permanenza in Umbria, rinunciando ad alcune tappe (Cascia) ed aggiungendone altre più abbordabili visti i tempi ristretti (Spello).
    Verso le ore 13:00 arriviamo a Città della Pieve, ultimamente conosciuta come luogo di ...