1. Diario di Viaggio Yemen: Il paese delle mille e una notte

    di , il 20/6/2007 10:10

    Arrivare a notte fonda in una città sconosciuta è sempre un po’ sconcertante, soprattutto se come noi non hai prenotato un albergo e non vuoi passare il resto della notte in aeroporto. Ma a Sanaa è fantastico: il taxi ti porta su strade deserte dal 21. Secolo direttamente nel passato, dal nostro mondo in quello delle 1001 notti. Ci fermiamo all’albergo Arabia Felix in pieno centro. Alle 3 di notte a parte qualche lampione ed alcune macchine parcheggiate non si scorge alcun segno della civiltà moderna. L’albergo stesso ...

  2. Turisti Per Caso.it
    , 20/6/2007 10:10
    Arrivare a notte fonda in una città sconosciuta è sempre un po’ sconcertante, soprattutto se come noi non hai prenotato un albergo e non vuoi passare il resto della notte in aeroporto. Ma a Sanaa è fantastico: il taxi ti porta su strade deserte dal 21. Secolo direttamente nel passato, dal nostro mondo in quello delle 1001 notti. Ci fermiamo all’albergo Arabia Felix in pieno centro. Alle 3 di notte a parte qualche lampione ed alcune macchine parcheggiate non si scorge alcun segno della civiltà moderna. L’albergo stesso ...