1. Diario di Viaggio Italia: Vedi Napoli (e Capri) e non muori

    di , il 8/7/2007 23:08

    Innanzi tutto rassicuro chi volesse andare a Napoli di sti tempi: si può fare, si può fare. Non ci trovi la nostra “svizzera” raccolta differenziata dei rifiuti (ah, l’allegria dei bidoni colorati che ti riempiono il cortile, il dolce suono dei vetri raccolti dal camion alle tre del mattino,..) ma in via Toledo come nelle vie di Spaccanapoli non abbiamo visto cumuli e c’è meno inquinamento, essendo pedonali, delle nostre vie del nord dove ormai si va all’asilo col fuoristrada.

    Forse non sarà così in periferia o ...

  2. serbet
    , 8/7/2007 23:08
    Innanzi tutto rassicuro chi volesse andare a Napoli di sti tempi: si può fare, si può fare. Non ci trovi la nostra “svizzera” raccolta differenziata dei rifiuti (ah, l’allegria dei bidoni colorati che ti riempiono il cortile, il dolce suono dei vetri raccolti dal camion alle tre del mattino,..) ma in via Toledo come nelle vie di Spaccanapoli non abbiamo visto cumuli e c’è meno inquinamento, essendo pedonali, delle nostre vie del nord dove ormai si va all’asilo col fuoristrada.
    Forse non sarà così in periferia o ...