1. Diario di Viaggio Italia: Ferragosto a chiusi della verna

    di , il 25/8/2007 18:17

    E’ tradizione che il giorno di ferragosto si lasci la città e si vada a fare una gita “fuori porta”.

    Così verso le dieci prendiamo la nostra auto e imbocchiamo la A1 a Firenze sud in direzione Roma; usciamo ad Arezzo e ci dirigiamo verso il Casentino.

    Abbiamo programmato una giornata al fresco a Chiusi della Verna.

    Da Rassina, una strada in salita ci porta ai piedi del colle su cui si trova il celebre santuario della Verna; quello che forse è meno conosciuto è appunto il paese.

    C’è ...

  2. graziano
    , 25/8/2007 18:17
    E’ tradizione che il giorno di ferragosto si lasci la città e si vada a fare una gita “fuori porta”.
    Così verso le dieci prendiamo la nostra auto e imbocchiamo la A1 a Firenze sud in direzione Roma; usciamo ad Arezzo e ci dirigiamo verso il Casentino.
    Abbiamo programmato una giornata al fresco a Chiusi della Verna.
    Da Rassina, una strada in salita ci porta ai piedi del colle su cui si trova il celebre santuario della Verna; quello che forse è meno conosciuto è appunto il paese.
    C’è ...