1. Diario di Viaggio India: Una ventina di giorni tra Tamil Nadu e Kerala

    di , il 9/9/2007 17:49

    È stata proprio una bella esperienza, forse perché, contro ogni previsione, non abbiamo mai avuto pioggia, forse perché per noi era la prima volta in India, forse perché gli indiani sono gente cordiale, serena, piena di vitalità, forse perché siamo stati stimolati da una profusione unica di colori, aromi, sapori e suoni.

    Di solito iniziamo a programmare “Il Viaggio” con largo anticipo, leggiamo un po’ di libri, ci informiamo con chi c’è già stato, analizziamo le possibili opzioni per l’alloggio, ci facciamo un’idea di dove potremo andare ...

  2. famiglia Rigosi
    , 9/9/2007 17:49
    È stata proprio una bella esperienza, forse perché, contro ogni previsione, non abbiamo mai avuto pioggia, forse perché per noi era la prima volta in India, forse perché gli indiani sono gente cordiale, serena, piena di vitalità, forse perché siamo stati stimolati da una profusione unica di colori, aromi, sapori e suoni.
    Di solito iniziamo a programmare “Il Viaggio” con largo anticipo, leggiamo un po’ di libri, ci informiamo con chi c’è già stato, analizziamo le possibili opzioni per l’alloggio, ci facciamo un’idea di dove potremo andare ...