1. Diario di Viaggio Francia: Un'estate in Provenza

    di , il 11/9/2007 08:58

    Quest’anno abbiamo deciso di trascorrere le vacanze “vicino casa” (dopo un viaggio in Birmania fatto a luglio) con la prospettiva di una vacanza all’insegna del massimo relax…nella realtà abbiamo macinato ancora 3000 km in 12 giorni!

    Precisazioni: per quanto riguarda il cibo abbiamo sempre optato per “menù turistici”. La nostra scelta si è sempre rivelata buona, con portate abbondanti e di qualità, con un occhio di riguardo ai costi. Per i trasferimenti interni, non abbiamo utilizzato l’autostrada (tranne in casi eccezionali) ma le strade statali/comunali ...

  2. stefj
    , 11/9/2007 08:58
    Quest’anno abbiamo deciso di trascorrere le vacanze “vicino casa” (dopo un viaggio in Birmania fatto a luglio) con la prospettiva di una vacanza all’insegna del massimo relax…nella realtà abbiamo macinato ancora 3000 km in 12 giorni!
    Precisazioni: per quanto riguarda il cibo abbiamo sempre optato per “menù turistici”. La nostra scelta si è sempre rivelata buona, con portate abbondanti e di qualità, con un occhio di riguardo ai costi. Per i trasferimenti interni, non abbiamo utilizzato l’autostrada (tranne in casi eccezionali) ma le strade statali/comunali ...