1. Diario di Viaggio Rep.ceca: A praga in treno

    di , il 12/9/2007 17:20

    Questa volta io e mio marito abbiamo deciso di evitare lo stress da areoporto e di provare per la prima volta la fantomatica cuccetta del treno internazionale in partenza da Udine. Diciamo che l'esperienza si è rivelata non esaltante ma passabile, la mattina vicino all'arrivo ci hanno portato anche una semispecie di colazione: panino elastico e caffè. Quando però i poliziotti austriaci e cechi sono entrati a fare il controllo della carta di identità, nella cuccia e nel bel mezzo del sonno, non sò perchè ma non ci ...

  2. marco1965
    , 12/9/2007 17:20
    Questa volta io e mio marito abbiamo deciso di evitare lo stress da areoporto e di provare per la prima volta la fantomatica cuccetta del treno internazionale in partenza da Udine. Diciamo che l'esperienza si è rivelata non esaltante ma passabile, la mattina vicino all'arrivo ci hanno portato anche una semispecie di colazione: panino elastico e caffè. Quando però i poliziotti austriaci e cechi sono entrati a fare il controllo della carta di identità, nella cuccia e nel bel mezzo del sonno, non sò perchè ma non ci ...