1. Diario di Viaggio Egitto: Non andate a Sharm, a meno che..

    di , il 16/10/2007 10:44

    E’ la gabbia dorata del villaggio turistico a farci conoscere l’Italia reale, profonda, quella che da Vipiteno a Ragusa si stende oziosa sotto il sole cocente di Sharm el Sheikh e si concede consenziente allo stupro organizzato degli animatori, alla favola bella che racconta l’idea di un Egitto artefatta, imposta, completamente avulsa dal Vero.

    Sharm el Sheikh è la Disneyland italiana, è solo una parvenza di Egitto ingannevole costruita su misura per un popolo di eterni bambini entusiasti di farsi coccolare servire e riverire, terrorizzati dallo sbattimento della ...

  2. paolocaste77
    , 16/10/2007 10:44
    E’ la gabbia dorata del villaggio turistico a farci conoscere l’Italia reale, profonda, quella che da Vipiteno a Ragusa si stende oziosa sotto il sole cocente di Sharm el Sheikh e si concede consenziente allo stupro organizzato degli animatori, alla favola bella che racconta l’idea di un Egitto artefatta, imposta, completamente avulsa dal Vero.
    Sharm el Sheikh è la Disneyland italiana, è solo una parvenza di Egitto ingannevole costruita su misura per un popolo di eterni bambini entusiasti di farsi coccolare servire e riverire, terrorizzati dallo sbattimento della ...