1. Diario di Viaggio Egitto: A MARSA ALAM tra tartarughe e DUGONGO

    di , il 14/1/2008 20:56

    Sabato 10 novembre. All’alba delle cinque del mattino ci facciamo trovare pronti all’aeroporto di Verona con le nostre due valige e tutta l’attrezzatura necessaria per una vacanza all’insegna del completo relax e del dolce far niente, eccetto … lo snorkeling. Questo si traduce in: pochi vestiti (non ci interessano le serate mondane) e soprattutto muta, pinne, maschera, boccaglio e la nostra nuova macchina digitale subacquea.

    Eravamo già stati in Egitto due volte ma solo a Sharm e, visto che dai forum di viaggio risultava che a Marsa ...

  2. Debora e Luca
    , 14/1/2008 20:56
    Sabato 10 novembre. All’alba delle cinque del mattino ci facciamo trovare pronti all’aeroporto di Verona con le nostre due valige e tutta l’attrezzatura necessaria per una vacanza all’insegna del completo relax e del dolce far niente, eccetto … lo snorkeling. Questo si traduce in: pochi vestiti (non ci interessano le serate mondane) e soprattutto muta, pinne, maschera, boccaglio e la nostra nuova macchina digitale subacquea.
    Eravamo già stati in Egitto due volte ma solo a Sharm e, visto che dai forum di viaggio risultava che a Marsa ...