1. Diario di Viaggio Turchia: TURCHIAbus

    di , il 19/1/2008 01:52

    Non so se sono stata stregata dal fascino orientale della Turchia leggendo di sultani e harem, misteri ed intrighi, dell’oro e della porpora delle botteghe di Bisanzio, o immaginando Pierre Loti mentre sorseggia un bicchiere di cay (tè) a Eyup, con in lontananza il richiamo della preghiera che proviene da uno dei minareti delle numerose moschee…certo è che sono partita per un viaggio nella storia.

    Istanbul, conosciuta come Bisanzio e Costantinopoli, si trova all’ingresso occidentale del Bosforo, lo stretto che separa il Mar di Marmara dal Mar ...

  2. lula
    , 19/1/2008 01:52
    Non so se sono stata stregata dal fascino orientale della Turchia leggendo di sultani e harem, misteri ed intrighi, dell’oro e della porpora delle botteghe di Bisanzio, o immaginando Pierre Loti mentre sorseggia un bicchiere di cay (tè) a Eyup, con in lontananza il richiamo della preghiera che proviene da uno dei minareti delle numerose moschee…certo è che sono partita per un viaggio nella storia.
    Istanbul, conosciuta come Bisanzio e Costantinopoli, si trova all’ingresso occidentale del Bosforo, lo stretto che separa il Mar di Marmara dal Mar ...