1. Diario di Viaggio Malta: Capodanno a Malta

    di , il 25/1/2008 16:07

    La nostra decisione di trascorrere quasi una settimana a Malta in pieno inverno ha suscitato molti commenti ironici, del tipo: “Cosa ci sarà mai da vedere in tutti quei giorni?”. Le due isole dell’arcipelago infatti sono molto piccole ma gli spunti interessanti sono molteplici e ci hanno consentito di riempire le nostre giornate. I viaggiatori di una volta amavano svernare nel sud dell’Europa e Malta è di fronte all’Africa; in questo caso però i nostri disegni per un capodanno al caldo non hanno avuto successo! Abbiamo trovato ...

  2. marand
    , 5/5/2011 15:13
    Siamo stati di recente al ristorante Cocopazzo di valletta. Una vera bettola. Il locale è sporco e disordinato, il bagno faceva davvero vomitare, i piatti così così, ma il conto finale un vero salasso!!! Un primo in due, un secondo in due (i tanto esaltati gamberoni), acqua e birra: €. 45,50!!!! un vero furto!!!! attenti amici, si trova di meglio, molto meglio. A Sliema abbiamo trovato il ristorantino Serafino, in una viuzza interna. Un vero gioiello, cucina ottima, ambiente curato.
  3. mapko64
    , 25/1/2008 16:07
    La nostra decisione di trascorrere quasi una settimana a Malta in pieno inverno ha suscitato molti commenti ironici, del tipo: “Cosa ci sarà mai da vedere in tutti quei giorni?”. Le due isole dell’arcipelago infatti sono molto piccole ma gli spunti interessanti sono molteplici e ci hanno consentito di riempire le nostre giornate. I viaggiatori di una volta amavano svernare nel sud dell’Europa e Malta è di fronte all’Africa; in questo caso però i nostri disegni per un capodanno al caldo non hanno avuto successo! Abbiamo trovato ...