1. Diario di Viaggio Francia: Bretagna e Normandia

    di , il 27/1/2008 17:54

    Siamo partiti da Segrate (periferia di Milano) intorno alle 11,30 di sabato 4 agosto, con la scelta di non fare la strada più veloce e diretta verso la Normandia, ma arrivarci in un paio di giorni e vederci un po’ di Francia. Così, anziché fare il tunnel del Frejus, abbiamo scalato l’agevolissimo Monginevro e siamo scesi in Francia a Briançon, nostra prima sorpresa, dove intorno alle 15 ci siamo visti “costretti” a una fermata non programmata: il vecchio centro storico racchiuso dalle suggestive mura del forte, in quel ...

  2. mrzio.bi
    , 27/1/2008 17:54
    Siamo partiti da Segrate (periferia di Milano) intorno alle 11,30 di sabato 4 agosto, con la scelta di non fare la strada più veloce e diretta verso la Normandia, ma arrivarci in un paio di giorni e vederci un po’ di Francia. Così, anziché fare il tunnel del Frejus, abbiamo scalato l’agevolissimo Monginevro e siamo scesi in Francia a Briançon, nostra prima sorpresa, dove intorno alle 15 ci siamo visti “costretti” a una fermata non programmata: il vecchio centro storico racchiuso dalle suggestive mura del forte, in quel ...