1. Bretagna e Normandia

    di , il 1/12/2008 00:00

    La Guida per Caso di questa area è:

    Ivana G.

  2. ivy
    , 2/2/2015 00:23
    Accidenti ... mi ammalo per qualche giorno e qui mi si spostano le città e le isole francesi! :rotfl:
    Infatti io non rispondo se sto male ... vero Pippuzzo? :clap:
    Allora ... a questo punto converrebbe fissare 2/3 punti base in appartamento (visto booking? o pierre etvacances e maeva e odalys?) e da li piccole escursioni nei dintorni (vedi le dritte di Pippo); se ami la storia dello sbarco ottima è Arromanches (cittadina pure carina) e Bayeux (famosa per cattedrale e arazzo). Caen solo per il Memoriale delle Guerre.
    Per la zona Saint Malo ok per quanto già suggerito più giretto in battello sul fiume Rance fino a Dinan che è sempre la mia preferita! e tutta la route de la baie che da cancale conduce a msm lungomare ... davvero bella.
    Se avanza tempo perchè non spingersi a nord verso la famosa costa di granito rosa specie per visitare il sentiero dei doganieri fino al bellissimo faro a Ploumanach, con sosta alla piccola ma graziosa Paimpol.
    Saluti, Iv
  3. pippo topolino 1
    , 29/1/2015 16:26
    Guarito insomma .. con il tempo grigio, freddino e umidiccio di queste parti si fa quello che si puo :)
  4. ALEROS
    , 29/1/2015 14:54
    Immaginavo... :rotfl:
    Rouen l'avevamo infatti prevista come tappa, magari il primo giorno, visto che il volo dovrebbe arrivare di mattina presto e che, se decidiamo per Honfleur, diciamo che potremmo essere di passaggio per raggiungerla.
    Mentre per l'isola più avanti, o magari direttamente là decideremo se andarci o meno in base a come ci mettiamo con il resto dei "programma" e soprattutto in base alla reazione del piccolo...
    Grazie!
    Guarito???
    Ciao
  5. pippo topolino 1
    , 29/1/2015 13:22
    Cosi imparo a scrivere post quando sono malaticcio :) !!
    Intendevo dire:
    Reims e non Rouen, che é in effetti "dall altra parte"
    Jersey ( e non Man ), che rimane comunque una isola britannica. Aggiungo che non ci sono mai stato ma l' ho citata come destinazione per una possibile escursione in quanto vi sono catamarani diretti proprio da Saint Malo che permettono la traversata in circa 80' ed inoltre mi é stata consigliata da un amico "affidabile" che ci ha passato qualche giorno in vacanza. Sono sempre stato un po frenato dal costo della nave e dal dubbio circa cosa fare una volta sul posto ( noleggiare un auto, prendere i bus, etc .. )
    Sorry !!
  6. ALEROS
    , 29/1/2015 13:10
    Pippo, ma Reims non è un pò lontanuccia?
    E l'isola di Man?????Ne conosco una nel Regno unito però.. :/
    Forse intendevi qualcos'altro :D
    Grazie, eh!!
  7. ALEROS
    , 28/1/2015 13:01
    Grazie di nuovo!!!!
    :clap:
  8. pippo topolino 1
    , 27/1/2015 14:55
    Potrei proporre una lista di possibili escursioni dalle "basi" menzionate .. vi portate un po' avanti ..
    HONFLEUR
    - Un giro nell' entroterra nel parco naturale delle "Boucles de Seine" con abbazie tipo Jumeige
    - Visita a Reims, veramente carina, anche se un po' difficile trovare parcheggio
    - Giornata spiaggia a Deauville, con passeggiata nel borgo di Trouville
    - Tour Etretat, Fecamp, Dieppe .. occhio un po lungo, spiagge di sassi occhio
    Piccolo consiglio: a Varangeville il Parco Shamrock, 100 % Ortensie, il Parco Moutieres
    - Spiagge dello sbarco .. un bel po' di km ma rientro via autostrada
    - Caen a mio avviso vale pochino
    SAINT MALO
    - Tante cosucce carine e vicine come Cancale, Dinard, Dinan
    - Cap Frehel, selvaggio
    - Saint Michel, of course
    - Catamarano per isola di Man ( pero' caro, poi sul posto bus o noleggio etc .. )
    - Granville, anche senza isole, vale come estensione dopo Saint Michel ( sabbia a Joulloville )
    Andare poi nella vera Bretagna sono tanti km per un andata e ritorno. Al limite tenete l' appartamento a Saint Malo e fate una due giorni con tappa tipo Perros Guirec e deviazione alle Isole di Brehat.
  9. ALEROS
    , 27/1/2015 13:28
    Ciao a tutti, quanti consigli :) , grazie....
    Ho dato un' occhiata veloce ai villaggi yelloh, molto interessanti, sarebbero una soluzione carina soprattutto per il bimbo visto che molto attrezzati però...che prezzi, ci aggiriamo sulle 1000 € a settimana per le mobile home...considerando che vorremmo fare un paio di settimane e che ci sarebbero tutte le altre spese è un pochino troppo....
    Purtroppo, per esigenze lavorative siamo costretti ad andare in vacanza ad agosto, in altri periodi sarebbe tutto diverso....anche a livello climatico direi visto che, negli ultimi anni fa, più freddo ad agosto che in autunno.....Però un pò di fresco non è un problema, speriamo piuttosto di non trovare troppe piogge....
    Comunque ho iniziato a guardare per degli appartamenti e ne avrei individuati alcuni carini stando sulle 500 600 a settimana sia a Honfleur che a Saint Malo..
    Una volta che abbiamo deciso definitivamente parto subito con prenotazione volo e noleggio auto, poi vorrei metter giù una lista di quello che vorremmo vedere e di conseguenza individuare 2 o 3 località di base dove alloggiare, anche se come mi avete indicato sia Honfleur che saint Malo mi sembra che siano adeguate.
    Vorrei trovare più tempo da poter dedicare all'organizzazione di questo viaggio ma il tempo libero è sempre poco.... ma pian piano ce la faremo... :D
    Saluti a tutti!!!
  10. ivy
    , 26/1/2015 17:12
    :mmh:
  11. ivy
    , 26/1/2015 17:03
    :D
  12. pippo topolino 1
    , 23/1/2015 11:22
    Grazie a té, non conoscevo la catena Yelloh, daro' una occhiata :) !
    E saluti alla Valdossola !!
  13. ivy
    , 23/1/2015 10:03
    Grazie Pippo Topolino ;)
    Si purtroppo il mese di agosto non è proprio l'ideale per viaggiare, ma questo un po' dappertutto ... Certo prenotare con largo anticipo è sempre un rischio (specie con i bambini .. ne so qualcosa ...). La cosa meno impegnativa a questo punto è prenotare tramite siti dove ti danno la possibilità di cambiare idea anche il giorno prima (vedi accor o catene simili di hotel oppure booking - expedia - etc). Il suggerimento dei campeggi era un'alternativa e si molti affittano da sab a sab, ma ce ne sono anche della catena yelloh che affittano a giorni ... l'anno scorso ne ho affittati un paio davvero stupendi, uno proprio su omaha beach e uno vicino cancale e da li mi sono spostata a visitare i dintorni molto comodamente.
    Il traffico tra Honfleur-Deauville-Trouville in piena stagione è davvero caotico, specie il weekend e ti consiglio di non avventurarti in autostrada il sabato, giorno di grandi spostamenti, mentre in settimana meglio utilizzarla per non perderti nel traffico dei piccoli paesini.
    Per il clima concordo ... va ad annata e a fortuna ... un anno a fine luglio un'amica in viaggio di nozze ha patito il freddo e trovato pioggia ... io e mio marito un anno a Etretat abbiamo trovato 39° a luglio e l'anno scorso una settimana a giugno a 30° ... insomma va davvero a fortuna come sempre al nord, ma cmq l'escursione termica dal giorno alla notte è davvero notevole per cui maglia di pile e giacca a vento sono sempre indispensabili.
    Hai considerato anche l'affitto di appartamentini? Anche qui molti da sab a sab ma se ne trovano anche a giorni se si cerca bene (anche su booking - seleziona tipologia - appartamenti).
    Se hai bisogno per le prenotazioni fammi sapere ... ciau Ivy ;)
  14. ALEROS
    , 22/1/2015 13:15
    Eccomi...
    Grazie anche a te pippo, adesso mi guardo anche i posti che hai consigliato tu per valutare se fattibili o troppo distanti, calcola che nel caso decidessimo di andare, faremmo un paio di settimane alloggiando in 2/3 luoghi quindi non escludiamo per ora...
    Grazie di nuovo a tutti :)
    Ciao!!!!
  15. pippo topolino 1
    , 20/1/2015 16:13
    Ciao .. mi permetto qualche piccola nota telegrafica in aggiunta a tutte le cose ineccepibili proposte dalla guida ..
    Riguardo alle mobil-home penso sia una bella idea (anche se mai provata personalmente) pero' attenta a due cose. Nel mese di agosto non sara facilissimo trovarne di libere se non prenoti per tempo e di solito il tempo minimo di residenza in alta stagione é di una settimana.
    Honefleur é molto carina ma in agosto la zona centrale sarà un po' un macello. Quindi se prenotate in centro importante sincerarsi di avere un posto per l' auto. La vicina Deauville ha eventualmente una gran bella spiagga ma é molto frequentata e magari un poco cara.
    Etretat, Fecamp, Dieppe ti spostano un poco il baricentro rispetto alla Bretagna quindi dipende poi cosa scegli. Concordo comunque che Etretat é proprio una chicca. Peccato un poco lontanuccia ma spostandosi ancora si arriverebbe alla Baia della Somma che é splendida ( si svuota con la bassa marea ... spettacolo incredibile per un mediterraneo ).
    Sulla lista .. io metterei anche una escursione alle isole Chausey da Granville, altro posto dove le maree sono eccezionali. Sono organizzate a prezzo non impossibile anche crociere con un vero e proprio veliero, ammollo sul posto etc .. oppure con battello ( a/r piu' giro sul posto )
    Last but not least .. la Bretagna é quasi calda d' inverno ma puo' essere fredda d' estate quindi portate qualcosa di caldo ..
    Buon Viaggio
  16. ivy
    , 20/1/2015 14:15
    Sono d'accordo con te, meglio fissare un paio di punti base e da li scegliere giorno per giorno la meta da visitare anche guardando il meteo e l'umore del figlioletto ... saluti ...