1. Diario di Viaggio Italia: Venezia e Montegrotto romanticismo e relax

    di , il 3/3/2008 20:14

    “comè triste venezia, soltanto un anno fa…….”, così cantava Asnavour declamando la romanticissima Venezia, eppure è una città che ci invidiano nel mondo e val bene un viaggio anche se organizzato all’ultimo momento come quello che mi appresto a raccontarVi. Non avevamo una meta fino al 2 gennaio, perché esigenze di lavoro ci vedevano eccezionalmente in allerta. E’ bastato un “tutto è rimandato” che le nostre valigie erano già pronte per un ponte dal 3 al 6 gennaio tra le calle di Venezia e le terme di Montegrotto Terme ...

  2. nipablo
    , 3/3/2008 20:14
    “comè triste venezia, soltanto un anno fa…….”, così cantava Asnavour declamando la romanticissima Venezia, eppure è una città che ci invidiano nel mondo e val bene un viaggio anche se organizzato all’ultimo momento come quello che mi appresto a raccontarVi. Non avevamo una meta fino al 2 gennaio, perché esigenze di lavoro ci vedevano eccezionalmente in allerta. E’ bastato un “tutto è rimandato” che le nostre valigie erano già pronte per un ponte dal 3 al 6 gennaio tra le calle di Venezia e le terme di Montegrotto Terme ...