1. Diario di Viaggio Senegal: Storia, tradizione e bellezze naturali: Senegal

    di , il 4/3/2008 15:36

    Dopo aver aspettato con impazienza il giorno della partenza, eccoci all’aeroporto di Malpensa contenti di lasciare il freddo milanese per raggiungere il caldo Senegal. La nostra prima sorpresa è avvenuta proprio passeggiando in attesa dell’imbarco. Due nostri amici ci chiamano e scopriamo che pure loro sono in procinto di partire per la nostra stessa destinazione, quindi tra una risata e l’altra, saliamo a bordo. Dopo un volo di 5 ore, senza chiudere occhio, arriviamo a Dakar a notte fonda, ma è come se fossero le 3 del ...

  2. aleviaggia
    , 17/4/2010 19:24
    ciao,
    ho comprato un biglietti per Dakar e prenotato un albergo, ma l'unica guida locale d cui si parla
    non risponde alle mail.
    Chi può indicarmiuna guida locale epr giare il paese? Non riesco a prenotare gli alberghi in anticipo se non ho un autista-guida per gli spostamenti.
    Grazie
    Alessandra
  3. Lory 1
    , 4/3/2008 15:36
    Dopo aver aspettato con impazienza il giorno della partenza, eccoci all’aeroporto di Malpensa contenti di lasciare il freddo milanese per raggiungere il caldo Senegal. La nostra prima sorpresa è avvenuta proprio passeggiando in attesa dell’imbarco. Due nostri amici ci chiamano e scopriamo che pure loro sono in procinto di partire per la nostra stessa destinazione, quindi tra una risata e l’altra, saliamo a bordo. Dopo un volo di 5 ore, senza chiudere occhio, arriviamo a Dakar a notte fonda, ma è come se fossero le 3 del ...