1. Diario di Viaggio Italia: Orvieto, Civita di Bagnoregio, Bomarzo, Caprarola

    di , il 3/5/2008 18:52

    Non importa andare a migliaia di km di distanza per vedere bei posti e passare 2 giorni tra natura, cultura e relax.

    Sono arrivata ad Orvieto e la prima tappa, quasi obbligatoria, è il pozzo di San Patrizio. Anche se ci ero già scesa qualche anno fà ho ripetuto volentieri l'esperienza di arrivare a 54 metri sottoterra per vedere come gli animali da soma un tempo andavano a prendere l'acqua. Il pozzo ha due scale elicoidali, una per la salita, una per la discesa, di modo che i ...

  2. iry80
    , 3/5/2008 18:52
    Non importa andare a migliaia di km di distanza per vedere bei posti e passare 2 giorni tra natura, cultura e relax.
    Sono arrivata ad Orvieto e la prima tappa, quasi obbligatoria, è il pozzo di San Patrizio. Anche se ci ero già scesa qualche anno fà ho ripetuto volentieri l'esperienza di arrivare a 54 metri sottoterra per vedere come gli animali da soma un tempo andavano a prendere l'acqua. Il pozzo ha due scale elicoidali, una per la salita, una per la discesa, di modo che i ...