1. Diario di Viaggio Gran Bretagna: La primavera di londra

    di , il 7/5/2008 18:51

    Credo di non aver mai camminato così tanto per visitare una grande città. Londra ha un’infinità di monumenti, di quartieri, di cose da vedere, che cinque giorni forse sono troppo pochi, anche se possono bastare per tornare a casa distrutti!

    Cosa mi ha colpito di più di questa magnifica città: innanzitutto il fatto che, malgrado sia una grande metropoli, è ancora a misura d’uomo, con i suoi ampi spazi verdi e i suoi quartieri raffinati e tranquilli. Poi l’attaccamento a certe tradizioni secolari che non moriranno mai ...

  2. rebel 8
    , 7/5/2008 18:51
    Credo di non aver mai camminato così tanto per visitare una grande città. Londra ha un’infinità di monumenti, di quartieri, di cose da vedere, che cinque giorni forse sono troppo pochi, anche se possono bastare per tornare a casa distrutti!
    Cosa mi ha colpito di più di questa magnifica città: innanzitutto il fatto che, malgrado sia una grande metropoli, è ancora a misura d’uomo, con i suoi ampi spazi verdi e i suoi quartieri raffinati e tranquilli. Poi l’attaccamento a certe tradizioni secolari che non moriranno mai ...