1. Diario di Viaggio India: IL RAJASTHAN (val bene una messa?) - 3° Parte

    di , il 24/6/2008 00:18

    10° GIORNO: KUMBALGARH – JODHPUR

    Sull’alberghetto stendo un pietoso velo, anche perché la cena a menù fisso propostaci, ha fatto risvegliare i miei malesseri sopiti e questa mattina mi sento abbastanza giù di corda.

    Lungo la strada per Jodhpur, nostra meta giornaliera, ci fermiamo al tempio Jainista di Ranakpur, uno dei più importanti di questa strana religione. I suoi adepti, infatti, oltre ad osservare un lodevole ripudio della violenza, si attengono ad un radicale rifiuto del cibo animale. E quando dico radicale, voglio intendere proprio radicale. Per non incorrere nel ...

  2. LucMen
    , 24/6/2008 00:18
    10° GIORNO: KUMBALGARH – JODHPUR
    Sull’alberghetto stendo un pietoso velo, anche perché la cena a menù fisso propostaci, ha fatto risvegliare i miei malesseri sopiti e questa mattina mi sento abbastanza giù di corda.
    Lungo la strada per Jodhpur, nostra meta giornaliera, ci fermiamo al tempio Jainista di Ranakpur, uno dei più importanti di questa strana religione. I suoi adepti, infatti, oltre ad osservare un lodevole ripudio della violenza, si attengono ad un radicale rifiuto del cibo animale. E quando dico radicale, voglio intendere proprio radicale. Per non incorrere nel ...