1. Diario di Viaggio Spagna: Fuerteventura è

    di , il 27/6/2008 18:55

    La sabbia che attraversa la strada.

    Le orme dei tuoi passi sulle dune sempre vergini di Corralejo.

    Le capre indifferenti arrampicate sui versanti scoscesi dei suoi monti.

    La vela di un windsurf nel mezzo dell’oceano.

    Il colore della sua montagna che fa compagnia al blu del mare.

    Le pietre che indicano la strada per il paradiso.

    La libertà di correre nudi sulla spiaggia.

    Il sole che colora ogni sua playa sempre con una tonalità diversa.

    Il freddo dell’acqua dell’oceano e il calore della potenza delle sue onde ...

  2. elbuitre
    , 27/6/2008 18:55
    La sabbia che attraversa la strada.
    Le orme dei tuoi passi sulle dune sempre vergini di Corralejo.
    Le capre indifferenti arrampicate sui versanti scoscesi dei suoi monti.
    La vela di un windsurf nel mezzo dell’oceano.
    Il colore della sua montagna che fa compagnia al blu del mare.
    Le pietre che indicano la strada per il paradiso.
    La libertà di correre nudi sulla spiaggia.
    Il sole che colora ogni sua playa sempre con una tonalità diversa.
    Il freddo dell’acqua dell’oceano e il calore della potenza delle sue onde ...