1. Diario di Viaggio Turchia: Turkish delight

    di , il 19/8/2008 17:35

    Dopo meditate e sofferte riflessioni "last minute" su un viaggio in un Paese che visto da fuori sembra una polveriera (attentati di fondamentalisti islamici, dei curdi, scontri di potere tra l'Akp e l'esercito), io e la mia fidanzata decidiamo di partire per la Turchia, come di consueto senza appoggiarci a tour operator per cogliere meglio l'essenza del Paese.

    - 10 agosto: partenza da Milano, volo Alitalia, per Istanbul. Preciso, visto che vedevo informazioni discordanti, che è sufficiente la carta di identità valida per l'espatrio per entrare in ...

  2. Miki83
    , 19/8/2008 17:35
    Dopo meditate e sofferte riflessioni "last minute" su un viaggio in un Paese che visto da fuori sembra una polveriera (attentati di fondamentalisti islamici, dei curdi, scontri di potere tra l'Akp e l'esercito), io e la mia fidanzata decidiamo di partire per la Turchia, come di consueto senza appoggiarci a tour operator per cogliere meglio l'essenza del Paese.
    - 10 agosto: partenza da Milano, volo Alitalia, per Istanbul. Preciso, visto che vedevo informazioni discordanti, che è sufficiente la carta di identità valida per l'espatrio per entrare in ...