1. Diario di Viaggio Italia: Palermo, Cefalù e la val di Noto

    di , il 11/9/2008 23:45

    Eravamo perfettamente consapevoli che 16 giorni di permanenza (dal 17 luglio al 3 Agosto) non sarebbero stati sufficienti a vedere tutto quello che avevamo voglia di vedere.

    Del resto, questo non è altro che un validissimo pretesto per tornare in questa meravigliosa terra non appena ne avremo nuovamente voglia, per inebriarci dei suoi profumi, per deliziarci dei suoi inimitabili sapori, per respirarne la storia e la cultura, per tornare ad ammirare il suo superbo barocco e godere del suo sole e del suo mare.

    La prima delle due settimane è ...

  2. alistair
    , 11/9/2008 23:45
    Eravamo perfettamente consapevoli che 16 giorni di permanenza (dal 17 luglio al 3 Agosto) non sarebbero stati sufficienti a vedere tutto quello che avevamo voglia di vedere.
    Del resto, questo non è altro che un validissimo pretesto per tornare in questa meravigliosa terra non appena ne avremo nuovamente voglia, per inebriarci dei suoi profumi, per deliziarci dei suoi inimitabili sapori, per respirarne la storia e la cultura, per tornare ad ammirare il suo superbo barocco e godere del suo sole e del suo mare.
    La prima delle due settimane è ...