1. Cucina Italia: Patè di milza di vitello

    di , il 1/11/2008 21:22

    Indispensabile che la milza sia freschissima.

    Metterla su in tagliere ,tagliarla a fette di 4-5 cm,prendere ogni fetta e con la lama del coltello,quello grande con lama senza dentellatura, "raschiare " le fette facendo uscire la polpa e separandola dalla parte fibrosa.

    Una volta ottenuta la polpa ( eventualmente la si può far passare da un setaccio per eliminare

    Ulteriormente le fibre),la si unisce ad un soffritto con olio ,burro ,una foglia di alloro ,qualche ago di rosmarino e spicchi di aglio interi,si sala e si pepa e ...

  2. marina58
    , 1/11/2008 21:22
    Indispensabile che la milza sia freschissima.
    Metterla su in tagliere ,tagliarla a fette di 4-5 cm,prendere ogni fetta e con la lama del coltello,quello grande con lama senza dentellatura, "raschiare " le fette facendo uscire la polpa e separandola dalla parte fibrosa.
    Una volta ottenuta la polpa ( eventualmente la si può far passare da un setaccio per eliminare
    ulteriormente le fibre),la si unisce ad un soffritto con olio ,burro ,una foglia di alloro ,qualche ago di rosmarino e spicchi di aglio interi,si sala e si pepa e ...