1. Diario di Viaggio Madagascar: Pesca a Nosy be 2008 part 2

    di , il 14/11/2008 13:25

    Tralasciamo momentaneamente le attivita' alieutiche per dedicarci all'isola:mediante uso di un taxi(dai vetri rigorosamente rotti)che si puo' noleggiare direttamente dalla hall del Corail le cui tariffe sono regolamentate dal governo malgascio,ci rechiamo nella cittadina piu' grande e piu vicina dell'isola:Hellville.Gia' attraversando le prime abitazioni, personalmente mi vengono in mente le mitiche cittadine fantasma dei primi pionieri di qualsivoglia paese del mondo:la popolazione e il suo modo di vivere,manifestano una poverta' che pero' viene gestita con una dignita' umana davvero notevole ...

  2. caranga
    , 14/11/2008 13:25
    Tralasciamo momentaneamente le attivita' alieutiche per dedicarci all'isola:mediante uso di un taxi(dai vetri rigorosamente rotti)che si puo' noleggiare direttamente dalla hall del Corail le cui tariffe sono regolamentate dal governo malgascio,ci rechiamo nella cittadina piu' grande e piu vicina dell'isola:Hellville.Gia' attraversando le prime abitazioni, personalmente mi vengono in mente le mitiche cittadine fantasma dei primi pionieri di qualsivoglia paese del mondo:la popolazione e il suo modo di vivere,manifestano una poverta' che pero' viene gestita con una dignita' umana davvero notevole ...