1. Diario di Viaggio : Bayahibe,Saona, Higuay. Una terra poliedrica

    di , il 24/11/2008 23:19

    Eccomi qui, in piena depressione post vacanza, vicino ad un caminetto acceso, e pensare che meno di una settimana fa ero lì. Lì a Bayahibe, dove il sole in questo momento sfida (e di gran lunga vince), ogni pelle bianca. Passando prima per Miami e successivamente per New York, voglio affermare che le meraviglie della natura sono nettamente migliori e lontane a ciò che l'uomo ingegnoso è ormai in grado di costruire.

    E Bayahibe, o per meglio dire la vicina Saona sono l'emblema di ciò che di meglio ...

  2. Aglaja Zoe
    , 24/11/2008 23:19
    Eccomi qui, in piena depressione post vacanza, vicino ad un caminetto acceso, e pensare che meno di una settimana fa ero lì. Lì a Bayahibe, dove il sole in questo momento sfida (e di gran lunga vince), ogni pelle bianca. Passando prima per Miami e successivamente per New York, voglio affermare che le meraviglie della natura sono nettamente migliori e lontane a ciò che l'uomo ingegnoso è ormai in grado di costruire.
    E Bayahibe, o per meglio dire la vicina Saona sono l'emblema di ciò che di meglio ...