1. Diario di Viaggio Mauritius: La Svizzera d'Africa

    di , il 10/12/2008 21:55

    Dopo circa dieci ore di volo notturno, trascorse tra pisolini ed un improponibile pasto, il comandante ci annuncia l'imminente atterraggio all'aeroporto di Plaisance. Devo dire che nonostante il bisogno di riposo, la voglia di sole e mare e la scomodità dei voli Eurofly un poco mi dispiace scendere, avevano cominciato a proiettare "Kung fu panda" che sospendono a metà. Una precisazione è dovuta rispetto a Eurofly: nell'assegnazione dei posti vale la formula roulette, pertanto, monitor, telecomandi, audio, luci per la lettura, reclinazione schienali possono essere non funzionanti ...

  2. fedina
    , 10/12/2008 21:55
    Dopo circa dieci ore di volo notturno, trascorse tra pisolini ed un improponibile pasto, il comandante ci annuncia l'imminente atterraggio all'aeroporto di Plaisance. Devo dire che nonostante il bisogno di riposo, la voglia di sole e mare e la scomodità dei voli Eurofly un poco mi dispiace scendere, avevano cominciato a proiettare "Kung fu panda" che sospendono a metà. Una precisazione è dovuta rispetto a Eurofly: nell'assegnazione dei posti vale la formula roulette, pertanto, monitor, telecomandi, audio, luci per la lettura, reclinazione schienali possono essere non funzionanti ...