1. Diario di Viaggio Italia: Portus veneris

    di , il 12/12/2008 18:55

    Immaginate di fare colazione guardando i pescatori che tornano al porto, la luce fioca del mattino con quella foschia bassa che sapete si dissolverà lasciando spazio ad una giornata assolata; i riflessi di giallo pallido del Sole del primo mattino, che si infrangono sul mare infastidendo gli occhi da poco aperti....vi riprendete colti dal profumo del mare che si avvinghia a quello dei cornetti ripieni appena sfornati apposta per voi. Gli alberi delle barche dondolano una vicino all'altra, i capitani si preparano ad uscire con il loro equipaggio ...

  2. HENRY II
    , 12/12/2008 18:55
    Immaginate di fare colazione guardando i pescatori che tornano al porto, la luce fioca del mattino con quella foschia bassa che sapete si dissolverà lasciando spazio ad una giornata assolata; i riflessi di giallo pallido del Sole del primo mattino, che si infrangono sul mare infastidendo gli occhi da poco aperti....vi riprendete colti dal profumo del mare che si avvinghia a quello dei cornetti ripieni appena sfornati apposta per voi. Gli alberi delle barche dondolano una vicino all'altra, i capitani si preparano ad uscire con il loro equipaggio ...