1. Diario di Viaggio Turchia: Verso est@@@@@@@@

    di , il 5/1/2009 21:42

    Il viaggio che mi accingo a raccontarvi è atipico e la straordinarietà sta nel non aver avuto un programma, un itinerario, una data di ritorno stabilita. Solo oggi posso dire che quella è libertà perché se i viaggi precedenti erano affascinanti e l'entusiasmo, una volta ritornati alla solita vita, ci aveva aiutati a saper aspettare la volta dopo, in questo caso la particolarità di questo partire è che solo in itinere è stato deciso quale direzione prendere, in quale città pernottare, insomma decidere tappa per tappa la meta, non ...

  2. tunderbird
    , 5/1/2009 21:42
    Il viaggio che mi accingo a raccontarvi è atipico e la straordinarietà sta nel non aver avuto un programma, un itinerario, una data di ritorno stabilita. Solo oggi posso dire che quella è libertà perché se i viaggi precedenti erano affascinanti e l'entusiasmo, una volta ritornati alla solita vita, ci aveva aiutati a saper aspettare la volta dopo, in questo caso la particolarità di questo partire è che solo in itinere è stato deciso quale direzione prendere, in quale città pernottare, insomma decidere tappa per tappa la meta, non ...