1. Diario di Viaggio Italia: Le cantine di Montalcino

    di , il 6/1/2009 22:48

    Sfogliando la rosa fra i tanti paesi della bella Toscana, la curiosita' ci ha spinto a Montalcino, patria del Bruenello ma gia', quasi sconosciuta, citta' etrusca, roccaforte medioevale, centro di lavorazione di pelli e ceramiche, terra di contadini e di castagne oltre che di olivo e vite. Con queste idee abbiamo organizzato due giorni indimenticabili nel cuore nobile, ma ancora un po' rustico, non del tutto contaminato della Toscana.

    Siamo partiti per Montalcino (Mons Alcinus, monte dei lecci come si vede nello stemma) carichi di aspettative, per un fine settimana ...

  2. giovanni rutili
    , 6/1/2009 22:48
    Sfogliando la rosa fra i tanti paesi della bella Toscana, la curiosita' ci ha spinto a Montalcino, patria del Bruenello ma gia', quasi sconosciuta, citta' etrusca, roccaforte medioevale, centro di lavorazione di pelli e ceramiche, terra di contadini e di castagne oltre che di olivo e vite. Con queste idee abbiamo organizzato due giorni indimenticabili nel cuore nobile, ma ancora un po' rustico, non del tutto contaminato della Toscana.
    Siamo partiti per Montalcino (Mons Alcinus, monte dei lecci come si vede nello stemma) carichi di aspettative, per un fine settimana ...