1. Diario di Viaggio Russia: Un mese tra mosca e san pietroburgo

    di , il 14/1/2009 15:05

    LA FASCINOSA TERRA DEGLI ZAR

    Ma dove vado? In Russia?! Da studentessa di lingua russa, prima o poi dovevo farlo! Allora parto, per un mese, piena di pacchi e pacchettini, ma non i miei, di un’altra persona, una russa che approfittando del mio volo, vorrebbe fare assaggiare a sua madre il parmigiano italiano, la pasta italiana, il vino italiano… E così mi faccio tutto questo viaggio con lo spazio già stretto fra il sedile e il finestrino completamente dimezzato!

    Arrivo, è notte, la famiglia che ha deciso di ospitarmi ...

  2. Leonard
    , 28/6/2010 18:05
    Bellissimo diario . Mi ha ricordato il mio primo viaggio, dal primo impatto (full immersion traumatica, e mon solo linguistica...) allo "snobismo" ("Ya gavaryù po-russky" e tu no...certi piccolissimi peccati...)...
  3. farefagotto
    , 14/1/2009 15:05
    LA FASCINOSA TERRA DEGLI ZAR
    Ma dove vado? In Russia?! Da studentessa di lingua russa, prima o poi dovevo farlo! Allora parto, per un mese, piena di pacchi e pacchettini, ma non i miei, di un’altra persona, una russa che approfittando del mio volo, vorrebbe fare assaggiare a sua madre il parmigiano italiano, la pasta italiana, il vino italiano… E così mi faccio tutto questo viaggio con lo spazio già stretto fra il sedile e il finestrino completamente dimezzato!
    Arrivo, è notte, la famiglia che ha deciso di ospitarmi ...