1. Diario di Viaggio Turchia: Istanbul in transfer

    di , il 19/1/2009 12:43

    Diario di Viaggio a ISTANBUL 4-5 Dicembre 2008 e 3-4 Gennaio 2009 DI LAURA GIAMPAOLO MATTEO (17) E CARLOTTA (16) GRIGNANI

    COME É CAMBIATA ISTANBUL.... OCCIDENTALE E MODERNIZZATA, ORA POTREBBE ESSERE DEFINITA LA PORTA DELL’OCCIDENTE. É IL DESTINO DELLE NAZIONI IN CRESCITA: ACQUISISCONO BENESSERE E MODERNITÁ PERDENDO PERÓ UN PÓ DEL LORO FASCINO. ISTANBUL ORA VANTA UNA RETE DI TRASPORTI MODERNISSIMA STRADE PULITISSIME E TRAFFICO ORDINATO, LOCALI IN STILE OCCIDENTALE, NEGOZI LUCCICANTI E UN BUON INGLESE PARLATO QUASI OVUNQUE. MA IL VECCHIO GRAN BAZAR APPARE ORA AI MIEI OCCHI ...

  2. grignanilaura
    , 19/1/2009 12:43
    Diario di Viaggio a
    ISTANBUL
    4-5 Dicembre 2008 e 3-4 Gennaio 2009
    DI LAURA GIAMPAOLO MATTEO (17) E CARLOTTA (16) GRIGNANI

    COME É CAMBIATA ISTANBUL....
    OCCIDENTALE E MODERNIZZATA,
    ORA POTREBBE ESSERE DEFINITA LA PORTA DELL’OCCIDENTE.
    É IL DESTINO DELLE NAZIONI IN CRESCITA:
    ACQUISISCONO BENESSERE E MODERNITÁ
    PERDENDO PERÓ UN PÓ DEL LORO FASCINO.
    ISTANBUL ORA VANTA UNA RETE DI TRASPORTI MODERNISSIMA
    STRADE PULITISSIME E TRAFFICO ORDINATO,
    LOCALI IN STILE OCCIDENTALE, NEGOZI LUCCICANTI
    E UN BUON INGLESE PARLATO QUASI OVUNQUE.
    MA IL VECCHIO GRAN BAZAR
    APPARE ORA AI MIEI OCCHI ...