1. Diario di Viaggio Svezia: Capodanno a Stoccolma (con scappatella a Kiruna!)

    di , il 29/1/2009 18:14

    Finalmente, data da ricordare: ottobre 2008, convinco Francesca (la mia ragazza) che poteva essere interessante trascorrere una vacanza invernale al freddo! (P.S. Memori di molto freddo e neve durante un capodanno a Bratislava, ci abbiamo pensato più di 2 volte prima di acquistare volo aereo per Stocccolma!).

    Partenza 26 dicembre Treviso – Stockolm (Ryanair) con la pancia ancora piena! Hotel Gustav Vasa (trovato con il quasi sempre affidabile www.booking.com) in piazza/fermata metropolitana Odenplan – bene, vicino al centro, molto meno costoso degli hotel più centrali e con colazioni ...

  2. simo_k
    , 29/1/2009 18:14
    Finalmente, data da ricordare: ottobre 2008, convinco Francesca (la mia ragazza) che poteva essere interessante trascorrere una vacanza invernale al freddo! (P.S. Memori di molto freddo e neve durante un capodanno a Bratislava, ci abbiamo pensato più di 2 volte prima di acquistare volo aereo per Stocccolma!).
    Partenza 26 dicembre Treviso – Stockolm (Ryanair) con la pancia ancora piena! Hotel Gustav Vasa (trovato con il quasi sempre affidabile www.booking.com) in piazza/fermata metropolitana Odenplan – bene, vicino al centro, molto meno costoso degli hotel più centrali e con colazioni ...