1. Diario di Viaggio Colombia: Frontiera Colombia-Venezuela

    di , il 4/2/2009 01:53

    “No guardi, siccome vuole passare da un visto da studente ad uno da lavoratore, deve chiederlo in un consolado all’estero. Qui in Colombia non si può fare”.

    Rimasi lì come un ebete a fissare la foto di un perfetto sconosciuto, che avevano affisso sul vetro dello sportello come esempio. Non ci potevo credere. Eppure era vero. L’ufficiale dell’Ufficio visti del Ministero degli esteri colombiano mi aveva appena liquidato. Quella mattina mi ero alzato alle 5,30 per poter stare tra i primi quando aprivano. Pensavo di riuscire ...

  2. davovad
    , 4/2/2009 01:53
    “No guardi, siccome vuole passare da un visto da studente ad uno da lavoratore, deve chiederlo in un consolado all’estero. Qui in Colombia non si può fare”.
    Rimasi lì come un ebete a fissare la foto di un perfetto sconosciuto, che avevano affisso sul vetro dello sportello come esempio. Non ci potevo credere. Eppure era vero. L’ufficiale dell’Ufficio visti del Ministero degli esteri colombiano mi aveva appena liquidato. Quella mattina mi ero alzato alle 5,30 per poter stare tra i primi quando aprivano. Pensavo di riuscire ...