1. Diario di Viaggio Malta: La mia vacanza tra malta e pioggia

    di , il 8/2/2009 18:38

    L’Arrivo:

    È vero che siamo arrivati in albergo in tarda serata (le 22.30 circa), è vero che i cuochi e i camerieri a quell’ora hanno già terminato il turno di lavoro, ma per cena non ci aspettavamo un piatto freddo composto di: chicchi di mais, 1 fetta di prosciutto cotto, 2 di pomodoro e 3 di insalata, il tutto coperto da cellofan trasparente, messo all’angolo di una squallida vetrina-frigorifero della sala ristorante. La sala ristorante, riassettata e con le luci soffuse, era vuota, fatta eccezione per ...

  2. farefagotto
    , 8/2/2009 18:38
    L’Arrivo:
    È vero che siamo arrivati in albergo in tarda serata (le 22.30 circa), è vero che i cuochi e i camerieri a quell’ora hanno già terminato il turno di lavoro, ma per cena non ci aspettavamo un piatto freddo composto di: chicchi di mais, 1 fetta di prosciutto cotto, 2 di pomodoro e 3 di insalata, il tutto coperto da cellofan trasparente, messo all’angolo di una squallida vetrina-frigorifero della sala ristorante. La sala ristorante, riassettata e con le luci soffuse, era vuota, fatta eccezione per ...