1. Diario di Viaggio Giamaica: A ciascuno la sua Jamaica

    di , il 2/3/2009 11:31

    Tutto inizia con il reggae, con l’amore per la musica in levare.

    E si parte. Da sola.

    Preambolo: organizzo il mio viaggio in solitaria con largo anticipo in quanto i pregiudizi verso i giamaicani sono tantissimi, tutti mi dicono che l'isola è pericolosissima e rischio grosso. Impauriti dalle classifiche redatte dagli organismi internazionali che fotografano la Giamaica come uno dei paesi con il piu alto tasso di omicidi al mondo i turisti rimangono chiusi nei resort e io dovrei fare la stessa fine. Invece scelgo l’opzione di ...

  2. Chiara B
    , 24/8/2010 12:22
    grazie Robin... grazie mille...
  3. Robin
    , 16/8/2010 09:34
    Complimenti! Forse poco diario di viaggio, ma sei riuscita a trasmette l'intensità dell'amore che provi per questa isola e ciò - dal mio punto di vista - rende davvero piacevole la lettura del tuo racconto. In fondo i dettagli turistici li si trova ovunque, un bel racconto deve trasmettere anche emozioni .... ed il tuo lo fa alla grande!
  4. Chiara B
    , 2/3/2009 11:31
    Tutto inizia con il reggae, con l’amore per la musica in levare.
    E si parte. Da sola.
    Preambolo: organizzo il mio viaggio in solitaria con largo anticipo in quanto i pregiudizi verso i giamaicani sono tantissimi, tutti mi dicono che l'isola è pericolosissima e rischio grosso. Impauriti dalle classifiche redatte dagli organismi internazionali che fotografano la Giamaica come uno dei paesi con il piu alto tasso di omicidi al mondo i turisti rimangono chiusi nei resort e io dovrei fare la stessa fine. Invece scelgo l’opzione di ...