1. Diario di Viaggio Stati Uniti D'america: Isole vergini

    di , il 7/3/2009 18:34

    Atterro al San Thomas con l'aereo partito da Miami. La prima tappa del viaggio era la florida dove un gruppo di amici mi propongono di visitare l'isola di St John. Appena sbarcato all'aeroporto subito noto una serie di taxi uguali a quelli in circolazione sulla mia isola, Ischia. Unica differenza la grandezza: questi americani hanno anche i microtaxi giganti, mi viene subito da pensare. Dopo aver preso un taxi collettivo (non ci saono quelli indivuali ed è meglio così) mi accompagnano a Red Hook, da dove parte ...

  2. benedetto vale
    , 7/3/2009 18:34
    Atterro al San Thomas con l'aereo partito da Miami. La prima tappa del viaggio era la florida dove un gruppo di amici mi propongono di visitare l'isola di St John. Appena sbarcato all'aeroporto subito noto una serie di taxi uguali a quelli in circolazione sulla mia isola, Ischia. Unica differenza la grandezza: questi americani hanno anche i microtaxi giganti, mi viene subito da pensare. Dopo aver preso un taxi collettivo (non ci saono quelli indivuali ed è meglio così) mi accompagnano a Red Hook, da dove parte ...