1. Diario di Viaggio India: Viaggio a nordovest...in treno ovviamente!

    di , il 9/3/2009 17:55

    L’idea da cui parte il nostro viaggio è, come sempre, l’auto-organizzazione. Non ci interessano i tour all-inclusive, le marce forzate in bus privato per vedere quante più cose possibili e scattare migliaia di foto da mostrare al ritorno. Preferiamo vedere meno ma in modo più approfondito e per questo, crediamo, i piccoli alberghi a gestione familiare e i mezzi pubblici sono uno dei pochi modi possibili per incontrare la gente del posto, comunicare, conoscersi a vicenda.

    Non siamo hippy e neppure particolarmente avventurosi. Comunque questo è il nostro ...

  2. Shajara81
    , 9/3/2009 17:55
    L’idea da cui parte il nostro viaggio è, come sempre, l’auto-organizzazione. Non ci interessano i tour all-inclusive, le marce forzate in bus privato per vedere quante più cose possibili e scattare migliaia di foto da mostrare al ritorno. Preferiamo vedere meno ma in modo più approfondito e per questo, crediamo, i piccoli alberghi a gestione familiare e i mezzi pubblici sono uno dei pochi modi possibili per incontrare la gente del posto, comunicare, conoscersi a vicenda.
    Non siamo hippy e neppure particolarmente avventurosi. Comunque questo è il nostro ...