1. Posta : Informazioni sul Giappone

    di , il 19/3/2009 13:58

    Ciao mi chiamo Francesca e vado spesso in Giappone perchè lo adoro!!

    L'ultimo viaggio purtroppo l'ho fatto 3 anni fa,ma conto di tornarci quest'anno e di tenervi aggiornati.Nel frattempo volevo farvi sapere che nell'ultimo viaggio ci sono state novità che prima non c'erano ,come per esempi dei treni di metropolitana speciali dove negli orari notturni,per motivi di sicurezza,possono viaggiare solo le donne.Inoltre c'è un nuovo shinkansen(treno superveloce)che va ancora più veloce dei precedenti che raggiungevano i 300 km orari.Vi vorrei mandare delle foto perchè ci sono stata in aprile per la fioritura dei ciliegi:uno spettacolo,nel Shinjuku Gyoen(giardino di Shinjuku)ci sono alberi di ciliegio da tutto il mondo,dall'America all'Australia.Poi mi volevo permettere di farvi una precisazione:nell'ultimo numero del vostro meraviglioso giornale nell'articolo "Giappone che esperienza!" c'è un errore,gli spaghetti si chiamano soba e non sopa.

    Vi scriverò ancora un abbraccio.

  2. Sakurako
    , 19/3/2009 13:58
    Ciao mi chiamo Francesca e vado spesso in Giappone perchè lo adoro!!
    L'ultimo viaggio purtroppo l'ho fatto 3 anni fa,ma conto di tornarci quest'anno e di tenervi aggiornati.Nel frattempo volevo farvi sapere che nell'ultimo viaggio ci sono state novità che prima non c'erano ,come per esempi dei treni di metropolitana speciali dove negli orari notturni,per motivi di sicurezza,possono viaggiare solo le donne.Inoltre c'è un nuovo shinkansen(treno superveloce)che va ancora più veloce dei precedenti che raggiungevano i 300 km orari.Vi vorrei mandare delle foto perchè ci sono stata in aprile per la fioritura dei ciliegi:uno spettacolo,nel Shinjuku Gyoen(giardino di Shinjuku)ci sono alberi di ciliegio da tutto il mondo,dall'America all'Australia.Poi mi volevo permettere di farvi una precisazione:nell'ultimo numero del vostro meraviglioso giornale nell'articolo "Giappone che esperienza!" c'è un errore,gli spaghetti si chiamano soba e non sopa.
    Vi scriverò ancora un abbraccio.