1. Diario di Viaggio Rep.ceca: PRAGA in luglio coi bimbi

    di , il 1/4/2009 14:21

    Scrivo con un tantino di ritardo, ma voglio condividere ugualmente il nostro viaggio a Praga con i nostri due fanciulli di 12 e 9 anni decisamente bellissimo.

    La prima cosa e più importante è che gli adulti possono entrare con la carta d’identità, ma per i bambini non è sufficiente l’estratto di nascita con foto vidimato dalla Questura come negli altri paesi Europei. O hanno un passaporto personale o devono essere iscritti in quello di un genitore. Perciò ho dovuto farmi il passaporto!!

    E’ valida invece l’assicurazione ...

  2. yourdream
    , 30/8/2013 00:52
    Niente da dire su come hai organizzato il viaggio, quasi perfetto, che dire ci sono dei piccoli bus che partono dall'aereoporto che arrivano in centro proprio vicino al city Centre hotel, mi sembra che si chiami cedaz e costa 130 corone a persona, ottimo direi e super affidabili e onesti. Dunque un bel risparmio rispetto i classici transfer, riguardo l'hotel non credo che ci sia di meglio epr centralità e costo. PEr quanto riguarda le attività per i bambini io mi guardo spesso e volentier questo sito: www.praguest.cz, categoria a misura di bambino e ho scoperto il mondo e soprattutto una bimba felice. PEr gli adulti secondo me basta il lungo fiume e i monumenti i giardini e da Clara osteria per mangiare e w Praga
  3. Antheai
    , 1/4/2009 14:21
    Scrivo con un tantino di ritardo, ma voglio condividere ugualmente il nostro viaggio a Praga con i nostri due fanciulli di 12 e 9 anni decisamente bellissimo.
    La prima cosa e più importante è che gli adulti possono entrare con la carta d’identità, ma per i bambini non è sufficiente l’estratto di nascita con foto vidimato dalla Questura come negli altri paesi Europei. O hanno un passaporto personale o devono essere iscritti in quello di un genitore. Perciò ho dovuto farmi il passaporto!!
    E’ valida invece l’assicurazione ...