1. Posta : Domanda: scheletro in sud america

    di , il 6/4/2009 20:28

    Salve!

    Sono Nicoletta, una vostra accanitissima fan...vi ho seguito tato da ragazzina che alla fine ho deciso di fare della "conoscenza" di popoli e culture il mio mestiere ed adesso sono iscritta al secondo anno di antropologia a perugia. Grazie per la "spinta" che mi avete dato in tal proposito, sono ogni giorno più contenta della mia scelta!!!

    Ma adesso ecco la domanda per cui vi scrivo: nella serie "Evoluti per caso" avete parlato di un'antropologa fisica che ha scoperto uno scheletro probabilmente più antico di Lucy e che aveva oganizzato la comunità che viveva lì vicino in modo da farsi aiutare a proteggere la sua scoperta...non mi ricordo il nome della studiosa e nemmeno il posto in cui si trovava...e google non mi è d'aiuto con i pochi e -soprattutto-imprecisi dati che ho a disposizione...Mi potreste aiutare?

  2. mahadevi
    , 6/4/2009 20:28
    Salve!
    sono Nicoletta, una vostra accanitissima fan...vi ho seguito tato da ragazzina che alla fine ho deciso di fare della "conoscenza" di popoli e culture il mio mestiere ed adesso sono iscritta al secondo anno di antropologia a perugia. Grazie per la "spinta" che mi avete dato in tal proposito, sono ogni giorno più contenta della mia scelta!!!
    Ma adesso ecco la domanda per cui vi scrivo: nella serie "Evoluti per caso" avete parlato di un'antropologa fisica che ha scoperto uno scheletro probabilmente più antico di Lucy e che aveva oganizzato la comunità che viveva lì vicino in modo da farsi aiutare a proteggere la sua scoperta...non mi ricordo il nome della studiosa e nemmeno il posto in cui si trovava...e google non mi è d'aiuto con i pochi e -soprattutto-imprecisi dati che ho a disposizione...Mi potreste aiutare?